Cremona Quello che i commercianti si chiedono è come mai l’amministrazione non intervenga per limitare il nascere di queste piccole attività, senza nessun tipo di controllo, come è stato fatto in altre città come Milano, Soresina, Parma e Firenze, solo per citarne alcune.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata