Cremona. Anziani e persone in difficoltà, specialmente se vivono lontani dai propri figli, necessitano di assistenza, compagnia e di pasti caldi. A cremona se ne occupa una cooperativa che fa del suo meglio per poter regalare un attimo di gioia a chi usufruisce del servizio di consegna del pranzo e della cena sette giorni su sette. La cooperativa cerca come può di riservare alcuni pasti gratuiti a coloro che non possono permettersi di pagare il servizio, ma la scelta pesa unicamente sulle loro spalle. Così, mentre chi riceve a casa il proprio pasto si dice pienamente soddisfatto, altre persone anziane preferirebbero un’assistenza gratuita. Considerando che a Cremona ci sono 230,1 anziani ogni 100 giovani, alcuni servizi di assistenza e consegna come quelli del pasto dovrebbero essere presi seriamente in considerazione.

Sara Polgati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata