Si presenta in maniera subdola, ponendo quindi un problema di difficile riconoscimento. Il primo step è definire con attenzione il percorso diagnostico terapeutico, a partire dal Pronto Soccorso. la leucemia mieloide acuta, tumore del sangue che colpisce ogni anno oltre 2.000 persone in Italia, necessita di un nuovo modello organizzativo per la cura della leucemia mieloide acuta. Innanzitutto va creata una Rete strutturata di centri di riferimento e periferici per eliminare le differenze territoriali nella gestione della patologia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata