Cremona Una delegazione di comitati e associazioni ambientaliste cremonesi ha incontrato al Pirellone i consiglieri regionali pentastellati. Sul tavolo la questione Tibre e la Cremona Mantova e un accorato appello a ricevere presto risposte dalla giunta fontana. Ad oggi ciò che si sa sull’autostrada è il costo salato del progetto di Stradivaria, vale a dire 25 milioni di euro che saranno pagati con denaro pubblico e quindi decurtati dal bilancio regionale. Null’altro: una completa inerzia su soluzioni alternative come per esempio la riqualificazione della SS10.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata