Cremona. Dalla periferia al centro, le critiche avanzate dai cittadini cremonesi in merito alle condizioni del manto stradale sono tante e non senza motivazioni. Sono 22 le strade della città di Cremona a necessitare di urgente manutenzione, questo quanto emerge dalla risposta fornita dall’assessore Simona Pasquali all’interrogazione presentata dalla minoranza. Si tratta di alcune delle arterie cittadine più importanti: dalla tangenziale alle vie  Flaminia, Tavernazze, Zara, Cadore, Acquaviva, Dante, Massarotti, Sesto, Crema, Palestro, Trento e Trieste, Bosco, ma anche vie Persico, Brescia, Castelleone, Monviso, Buoso da Dovara, Sebenico, Cesare Calciati, Gaspare Pedone, Busada. Per provvedere ai lavori, l’amministrazione comunale ha stanziato 5.950.780 euro nel bilancio 2021, di cui 3.870.000 con finanziamento regionale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata