Cremona. Un bilancio negativo quello legato al tema della sicurezza cittadina, dove si evidenzia un forte aumento della criminalità. Negli ultimi due mesi la città è stata teatro di 4 aggressioni dove le vittime, 4 donne, sono state assalite da due malviventi armati di coltello in pieno giorno nelle vicinanze del centro storico, 3 rapine all’interno dei supermercati, di cui una a mano armata il 6 agosto e diverse maxi risse, tra cui quella avvenuta il 5 giugno in Piazza della Pace. A queste si aggiunge, nella giornata ieri, anche l’aggressione ad un commerciante accaduta dopo che un cliente si è rifiutato di pagare la riparazione del cellulare che aveva lasciato presso il negozio dandogli un pugno in pieno volto. Questi episodi stanno generando parecchia paura in molti cittadini.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata