Cremona, crocevia di strade importanti e storico punto di passaggio sul Po, il cui corso in origine era diverso, ha influito sull’assetto delle sue difese. La cinta delle mura medioevali ha così assunto una configurazione allungata, che passa anche per via Amidani. Proprio qui, però, lo stato di queste costruzioni difensive è di abbandono: c’è una profonda buca a ridosso delle abitazioni, che potrebbe nascondere insidie e, alla sommità, il verde e l’incuria stanno facendo sgretolare le pietre. Non solo: l’area adiacente, dove si possono portare gli amici a quattro zampe, presenta buche pericolose e incuria.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata