Piacenza. La siccità sta danneggiando in modo pesante non solamente l’agricoltura nel Piacentino, ma anche i pesci, molti dei quali sono agonizzanti o addirittura privi di vit. Il problema della gestione idrica nel Piacentino è sotto la lente da decenni e le soluzioni proposte dalle associazioni ambientaliste, come quella della creazione di laghetti sul territorio, non sono state prese in considerazione. La situazione diventa però sempre più preoccupante e, oltre a essere legata alla mano dell’uomo, è anche l’effetto reale dei cambiamenti climatici. Per questo è importante cercare di trovare soluzioni efficaci per salvaguardare agricoltura e fauna.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata