Pizzighettone. Sospese per tutto il weekend, domenica 8 agosto compresa, le corse in battello sull’Adda a Pizzighettone. La piena del fiume, che ha messo in allerta il Consorzio Navigare l’Adda ed il comune, aveva già creato qualche problema sul territorio cremonese, anche alle canottieri del fiume Po, che dopo l’apertura delle chiuse dell’Adda, sono stati ostacolati da trochi e rami, tanto da rendere necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Cremona. Una conseguenza dell’esondazione e del maltempo nell’area comasca, che ha spinto Pizzighettone a prevenire possibili danni ed incidenti viste le previsioni di questo fine settimana.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata