L’ivermectina è un farmaco che rientra tra quelli definiti “essenziali”. Secondo le evidenze scientifiche è uno dei più efficaci antivirali. Nonostante sia stato demonizzato ed etichettato come farmaco ad uso veterinario, nella lotta al covid 19 è stato ampiamente utilizzato, in aggiunta ad altri farmaci, dai medici italiani del movimento Ippocrate, ma non solo. Sulla banca dati pub.med.gov si trovano 63 studi che dimostrano l’efficacia di tale farmaco. Recentemente la casa farmaceutica Pfizer ha annunciato che sta lanciando uno studio accelerato per una pillola contro il COVID progettata per scongiurare lo sviluppo della malattia a base di ivermectina.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata