Cremona. Lunga e dotata di un autosilo, si presenta desolata e con la maggior parte delle saracinesche abbassate, Via Massarotti. Una delle arterie che ha sempre collegato il centro con la periferia, dotata di attività commerciali di vario tipo: panetterie, osterie, una banca, lavanderia e un mobilificio. Tutto vuoto e chiuso. A colorare le vetrine spente i cartelli ‘’vendesi’’ ed ‘’affittasi’’. In vendita addirittura un intero stabile di 3 piani, quello dove prima al piano terra aveva sede una banca.

Sara Polgati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata