Un’intera area urbana a Cremona potrebbe essere destinata a percorsi di verde, tra parchi ed emergenze storiche, con una valorizzazione in grado di rilanciare la città sia per i cittadini sia per i turisti. Una riqualificazione che risponde al progetto di una cintura verde e nello stesso tempo percorso storico architettonico, proprio a ridosso del centro urbano, laddove oggi campi e parchi giacciono in stato di abbandono, come anche i reperti, per mancanza di manutenzione.  Dalla zona di San Rocco, fino a toccare l’area di Porta Mosa, dove in molti non si rassegnano e sostengono l’ipotesi ormai scartata di un parco nell’area dell’ex Snum dove invece sorgerà un nuovo supermercato. E ancora il recupero delle mura, con San Michele e il Bastione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata