Cremona. Il prezzo della benzina sale ancora e si porta ai massimi degli ultimi sette anni. Il prezzo della verde in modalità self si è attestato a 1.670 euro al litro, un rialzo di 8.58 centesimi. Sale anche il prezzo del diesel, che con un rialzo di 6.58 centesimi arriva a costare 1.516 euro al litro. Un costo che rischia di diventare insostenibile per le famiglie, soprattutto per i dipendenti con uno stipendio medio di 1.200 euro, che oltre all’incremento del 40% delle bollette, dovranno fronteggiare anche questo nuovo aumento. Senza dimenticare che molti operai avranno anche a loro carico il costo del tampone che si aggira intorno ai 180 euro mensili per poter accedere sul posto di lavoro.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata