Una patologia da curare, quella del dolore muscolo-scheletrico, secondo percorsi diagnostico terapeutici definiti con team multidisciplinari composti principalmente da ortopedico, reumatologo e fisiatra. Le più frequenti localizzazioni del dolore cronico muscolo scheletrico sono la regione del dorso, la regione lombare, il capo e la regione posteriore del collo e le articolazioni periferiche, principalmente il ginocchio. Il dolore cronico è più frequente nell’anziano, nella popolazione a basso reddito e tra le donne.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata