Cremona. Nonostante il prezzo calmierato di 15 euro, alcune farmacie, come quella di Bonemerse di Pia Volpicelli, hanno deciso di aggiungere un’ulteriore sconto alle persone che devono fare il tampone per il ottenere il green pass, che dal 15 ottobre diventerà obbligatorio anche per poter lavorare. Una decisione presa dopo la richiesta di alcuni lavoratori. . Inoltre, la stessa farmacia di Bonemerse ha optato per un tampone nasale e di conseguenza meno invasivo, da molti giudicato non regolamentare, ma la stessa Proprietaria della farmacia di Bonemerse ci ha spiegato i vantaggi rispetto a quello naso faringeo.  Ma la Presidente di FederFarma di Cremona non è assolutamente favorevole ad abbassare ulteriormente il prezzo del tampone, in quanto, come dichiarato andrebbe ad incentivare le persone a non vaccinarsi.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata