Sono bastati pochi minuti e sulla bassa bresciana si è scatenato il finimondo. Erano passate da poco le tre quando, oggi pomeriggio un tornado ha colpito i comuni che vanno da Pontevico, a Manerbio. Un fortissimo vento, grandine di grosse dimensioni e poi pioggia hanno sferzato centri abitati e campagne, creando ingenti danni. Pontevico e la frazione di Bettegno risultano essere i paesi più colpiti. Tetti di abitazioni e stalle sono stati divelti e a Bettegno sono crollate anche parti di vecchi cascinali. Centinaia anche le piante sradicate. A Verolavecchia si segnalano alberi caduti sulla strada d’ingresso al borgo di Monticelli d’Oglio. Al momento, da nessuna zona arrivano notizie di feriti. Per almeno un’ora sono diversi i comuni rimasti senza corrente. Al lavoro da ore i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile. In Lombardia, oggi si sono formati 7 tornado.  L’ultimo in provincia di Mantova, tra Medole e Castel Goffredo, a conclusione di una giornata terribilmente storica.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata