Cremona. La nevicata del gennaio 2010 aveva generato delle voragini lungo via Bonomelli, così il Comune, per metter fine a questa situazione, era intervenuto con il solito asfalto rattoppando le buche dove vi era l’acciottolato, questo a causa della mancanza di fondi. L’amministrazione aveva però rassicurato che sarebbe stata solo una soluzione temporanea. Ma a distanza di 11 anni, quella che era una soluzione temporanea è diventata definitiva. E così i residenti hanno dovuto dire addio ad una porzione di via, a due passi dal Duomo, che tanto li caratterizzava.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata