Cremona. Un servizio che dovrebbe essere fondamentale, ma che a Cremona ancora manca. Nel capoluogo di provincia i cittadini non possono godere di un servizio notturno dedicato agli animali ammalati o feriti. Nessun pronto soccorso disponibile e nessun veterinario operativo. Gli stessi veterinari quando attivi prediligono, come possono, i propri pazienti. Un problema che la persona intervistata sottolinea da 20 anni. Nel 2001 infatti, aveva raccolto parecchie firme per realizzare un pronto soccorso h.24. Gli animali, così come gli umani, ci ha detto lei, non scelgono come e a che ora ammalarsi o farsi male.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata