Cremona. Non potranno più fare nemmeno un lavoretto da 300 euro le persone disabili: lo ha stabilito inaspettatamente l’Inps, secondo cui chi ha una disabilità che va dal 75 al 99 per cento non avrà più diritto al contributo, comunque esiguo, se svolge qualsiasi tipo di attività lavorativa. Un vero e proprio fulmine a ciel sereno per i cittadini che devono fare i conti con invalidità parziali importanti che spesso rappresentano un ostacolo per accedere al mondo del lavoro. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata