Quattro testimonianze che hanno affrontato il tema della vaccinazione e del green pass da diversi punti di vista. In molti si sono radunati in Largo Boccaccino a Cremona per assistere al terzo appuntamento del No Paura Day, manifestazione volta a promuovere la libertà di sottoporsi o meno alla vaccinazione. Tra i relatori, anche un radiologo sospeso per aver scelto di non sottoporvisi. Dal 15 di ottobre è necessario presentare il green pass per poter lavorare, oltre che per poter svolgere attività sportive nelle società e sedersi in bar, ristoranti e locali.

3 Risposte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata