Situata nell’omonima frazione, la torre di Azzano svetta imponente sul piccolo nucleo rurale a metà fra Agnadello e Torlino Vimercati. Numerose le criticità presenti: a partire dal tetto, che ha bisogno di essere riparato, i pluviali rotti, con la conseguenza che l’acqua si riversa sulla parte muraria e come se non bastasse, il guano dei piccioni che sono soliti appollaiarsi sul torrione contribuisce a rovinare la superficie esterna. La questione è stata sottoposta alle belle arti dall’amministrazione di Torlino Vimercati già all’inizio del 2021, ma ancora niente sembra essersi mosso.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata