Il 22,5% degli impianti per biogas presenti oggi in Italia si trova in Lombardia (450 su 2.000), per una potenza installata di oltre 250 MW. Sul territorio cremonese sono 150 e nel mantovano 70. Numeri che, sa da un lato fanno sorridere chi ha investito in questo nuovo tipo di economia, dall’altro provocano amare riflessioni da parte degli ambientalisti che di green vedono ben poco. E la speculazione è dietro l’angolo.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata