Bronchiolite: 9 casi su 10 nella pediatria di Cremona

Cremona. E’ emergenza all’interno delle terapie intensive che registrano una crescita maggiore rispetto di bambini affetti da bronchiolite. Sono difatti 14 su 15 i letti occupati nella pediatria dell’ospedale maggiore di Cremona e 4 nel reparto Neo Natale. I casi registrati sono più alti rispetto agli anni passati, tra le possibili cause, l’indebolimento del sistema immunitario causato dall’isolamento forzato durante i periodi di lockdown. L’aumento di casi rappresenta un grave problema per il tessuto cremonese, difatti secondo una classifica del sole 24 ore, per quanto riguarda proprio la situazione pediatrica, Cremona si troverebbe all’85esimo posto. Sembrerebbe infatti che questo sia dovuto alla forte carenza di pediatri che comporterebbe una mancanza per i bambini che necessitano di visite nel fine settimana. Giuseppe Fusco