Cremona. Green pass da guarigione dal covid 19 scaduto, ma inaspettatamente riattivato. Queste sono le segnalazioni di molte persone alle quali gli si è riattivato il certificato verde. Di esempi ce ne sono molti, quello più recente, la chiamata della scuola a un’insegnate, alla quale era scaduto il green pass di guarigione da diverso tempo, che le comunicava di riprendere l’attività proprio perché la certificazione verde era tornata attiva. Questo succede anche a Cremona, difatti la presidente del comitato Fortitudo, comitato che dalla fine di luglio scende ogni sabato prima in piazza Stradivari e ora in piazza Lodi a Cremona a manifestare contro gli obblighi del green pass e ad aiutare anche le persone che a causa di ciò hanno perso il lavoro, ha ricevuto diversi messaggi che le comunicavano queste improvvise e inaspettate riattivazioni. Domanda lecita quella della presidente del comitato Fortitudo, dato che non vi sono state comunicazioni ufficiali da parte del governo su un possibile prolungamento del green pass per le persone guarite dal covid 19. Di certo le persone attendono dei chiarimenti in merito.

Giuseppe Fusco

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata