Stop alla vivisezione, alla sperimentazione sui macachi e tutela degli animali, dell’ambiente e dell’uomo. Parma ha accolto la manifestazione promossa da varie associazioni animaliste per chiedere di voltare pagina e rispettare ogni essere vivente. I metodi di sperimentazione animale sono superati e devono essere abbandonati. E’ tempo di aprire le gabbie di tutti gli animali rinchiusi  come i macachi di Parma Alan e Larry o l’orso Papillon divenuti simbolo di libertà ma ad oggi ancora imprigionati.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata