Quali sono le tappe dell’igiene personale nei bambini, quindi in linea di massima cosa dobbiamo aspettarci dai nostri piccoli? A rispondere a questa ed a altre domande sarà il noto ed autorevole pedagogista Daniele Novara intervistato dalla giornalista Loretta Gregori per la rubrica Educata-mente. Giusto insegnare le regole tendendo però presente che i bambini hanno:
Il diritto a sporcarsi
A giocare con la sabbia, la terra, l’erba, le foglie, l’acqua, i sassi, i rametti.
Il diritto all’uso delle mani
A piantare chiodi, segare e raspare legni, scartavetrare,
incollare, plasmare la creta, legare corde, accendere un fuoco.
8. Il diritto al selvaggio
A costruire un rifugio-gioco nei boschetti, ad avere canneti
in cui nascondersi, alberi su cui arrampicarsi.
Non perdetevi la puntata per approfondire questi temi con un vero esperto in materia.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata