Cremona. Nel contesto dell’approvazione della nuova Politica Agricola Comunitaria che secondo i Verdi in Europa non ha centrato gli obbiettivi necessari  ad una reale transizione green e del flop dei vertici mondiali sul clima, Il tema più dibattuto per il comparto, ritenuto uno dei principali resonsabili dell’inquinamento in Pianura Padana,  è comniugare l’economia con risposte efficaci rispetto all’emergenza climatica.  Fiera ridotta di standisti e visitatori, dopo che Montichiari ha strappato a Cremona la Mostra Nazionale del Bovino da Latte.  Sono risposte che lasciano aperti molti dubbi nell’applicazione ed erogazione dei contributi europei a fondo perduto. In particolare alcune agroenergie non sono così verdi come le si dipingono, come nel caso del biogas, per cui la nostra provincia ha un triste primato, come quello legato all’inquinamento. E per domani sono già previste manifestazioni di protesta per il trattamento degli animali negli allevamenti intensivi. Susanna Grillo

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata