Con l’approssimarsi della fine dell’anno si avvicinano anche numerose scadenze. A Cremona sono in distribuzione in questi giorni gli avvisi di pagamento del saldo TARI 2021, la tassa dei rifiuti, che dovrà essere versato entro il 6 dicembre. Sono confermate le agevolazioni previste a favore di utenze domestiche che versano in particolari situazioni e per le utenze non domestiche, come attività commerciali, che sono state maggiormente colpite a livello economico dagli effetti delle misure restrittive per il contenimento del contagio da Covid-19. La riduzione per negozi e ristoranti è pari al 47% della quota fissa e della quota variabile del tributo dovuto per l’anno in corso. Un’ulteriore penalizzazione secondo Confcommercio. Da qui una particolare richiesta al Comune.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata