Timidi di carattere, si nascondono appena sentono un passo. Alcuni sono fobici, spaventati dalla presenza delle persone. Sono i cani che nessuno vede e sceglie ma ci sono. Assistere mentre trascorrono la loro vita in canile stringe il cuore. L’appello per trovare una casa a queste anime buone arriva dall’associazione Sos Randagi che gestisce il Rifugio di Brescia. Anche i cani che hanno problemi di salute o sono anziani vengono adottati con maggiori difficoltà. Eppure anche loro avrebbero tanto bisogno di affetto e una vera casa.

Barbara Fogazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata