Lo scorso 27 ottobre il Movimento Cinque Stelle aveva presentato un’interrogazione in Regione Lombardia per chiedere a che punto fosse il progetto dell’Autostrada Cremona-Mantova. La risposta è arrivata e ha lasciato con l’amaro in bocca dal momento che si tratta di una situazione di totale stallo che sta impedendo di mettere mano alla riqualificazione della SS10, l’unica soluzione sostenibile per affrontare i problemi viabilistici del territorio. Da sempre i pentastellati sostengono che la Cremona-Mantova sia un’opera irrealizzabile sotto diversi punti di vista. Dal Ministero tutto tace anche sul lato Ti-Bre autostradale.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata