Anche il mercato immobiliare cremonese è in crisi. Quello che stanno riscontrando maggiormente le agenzie immobiliari sono le impennate dei prezzi delle materie prime e la loro irreperibilità. La conseguenza sono gli aumenti delle abitazioni per gli acquirenti che dovranno sborsare almeno il 10% in più. Ma oltre alla mancanza di materie prime, inizia ad esserci anche la carenza di personale per le aziende edili.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata