Rivolta(cr): soluzione per incentivare acquisti in paese

Rivolta D’Adda. Dopo due anni difficili costellati da chiusure e lockdown, una soluzione per incentivare gli acuisti sul territorio potrebbe essere quella trovata dall’amministrazione di Rivolta D’Adda. Una carta utilizzabile fino al 6 gennaio in 40 attività del paese per ottenere uno sconto sulla merce acquistata. Sono esclusi gli articoli non scontabili, come prodotti di monopolio, giornali e farmaci, ma restano senza dubbio inclusi i doni per grandi e piccini in vista delle feste.