Ultimo giorno di normalità e poi chi non è vaccinato o non è guarito dal covid può scordarsi l’aperitivo o la cena, il cinema, il teatro, il museo e tutte le attività al chiuso. Entra in vigore il supergreenpass che consentirà con il tampone base solo si andare a lavorare o sui mezzi pubblici e, in zona bianca e gialla, anche di svolgere qualche attività sportiva. Mentre chi domani dovrà starsene a casa ha approfittato oggi per le ultime uscite, qualche preoccupazione si fa strada tra esercenti e ristoratori che vedono all’orizzonte la flessione su clienti e introiti. La situazione è poi paradossale perché nello stesso locale chi lavora può non avere il greenpass rafforzato che invece è obbligatorio per i clienti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata