La mostra “A Codogno tornano…HAPPY DAYS”, al via dal 19 dicembre fino al 6 gennaio, presso la ProLoco in piazza XX settembre, vuole essere un modo per mettere alle spalle quei giorni bui della pandemia vissuti dalla cittadina lodigiana e da tutta l’Italia, nella speranza di tornare ad una normalità ricca  di Giorni Felici. L’idea è nata grazie alla collaborazione tra Fondazione Amici di Sissi di Codogno, realtà del Terzo Settore presente nel territorio lodigiano, la ProLoco di Codogno e il Dr. Giuseppe Ganelli, medico di Codogno e detentore del Guinness World Record per la collezione più grande di memorabilia dedicati al telefilm Happy Days. Tra gli oggetti più curiosi ci sono oltre alle fotografie autografate, copioni della serie, asciugamani, cards, anche vestiti di scena e gadget. Henry Winkler, l’indimenticabile interprete di Fonzie di Happy Days, ha espresso la sua vicinanza agli abitanti di Codogno (Lodi) con un video messaggio.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata