Piacenza. Durante il periodo del lockdown sono stati gli unici a tenere aperto e a prestare servizio anche domicilio, per consentire ai residenti del paese di poter continuare a fare acquisti alimentari senza spostarsi da casa. Oggi, con i guadagni che continuano a calare e i costi che invece aumentano, questi due titolari devono affrontare un’ulteriore spesa: quella di due multe da 400 euro, sentiamo perché. Il tampone antigenico ha un costo di 15 euro all’incirca nelle farmacie della zona. Alla fine del mese, per le piccole attività di paese come queste, anche questo tipo di spesa va ad incidere sul benessere della propria famiglia. 

Sara Polgati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata