Cremona. Era l’11 dicembre 2021, poco più di un mese fa, quando nelle prime ore del mattino un maxi tamponamento ha bloccato la tangenziale. Causa principale: la condizione del manto stradale completamente ghiacciato. Poi ancora in via Sesto, la stessa mattina, un terribile incidente mortale in cui, a causa delle strade scivolose ha perso la vita mentre la sua auto terminava la corsa dentro un campo, una donna di 74 anni. Ora, a gennaio 2022, a causa delle basse temperature, il ghiaccio è tornato su strade e ciclabili come prevedibile, ma nelle zone meno centrali e caratterizzate da più ombra anche alle 14 il percorso resta scivoloso. 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata