La Polizia Locale si è mobilitata in tutta Italia per esprimere il proprio dissenso verso una proposta di riforma giudicata iniqua e inaccettabile. Decine e decine di agenti provenienti anche da Cremona, Voghera, Pavia e Parma si sono dati appuntamento davanti alla Prefettura di Piacenza per chiedere maggiori tutele. Responsabilità aumentate che devono essere affrontate sotto organico come succede a Cremona. In città gli agenti di polizia locale sono solo 64.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata