Cremona. Protesta davanti al Comune di Stagno Lombardo per la sorte dei mici della colonia felina, strappati alle cure amorevoli delle volontarie che se ne occupavano da anni ed affidati, da settembre, proprio a quei privati che si erano lamentati della loro presenza sui loro terreni. I gatti non si sono più visti e nessuno ha prove del fatto che stiano bene e siano nutriti ed accuditi come si deve. Sentite le parole di Primella Boldori, dell’ Associazione Amici dei mici.

Paola Talamazzi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata