Attentato a Tunisi: l’analisi di Pezzoni

L’attentato di Tunisi, costato la vita a 21 innocenti, tra i quali 18 turisti (quattro italiani), e a due attentatori, “è la prima goccia di pioggia” minaccia lo Stato islamico con una comunicazione audio di tre minuti rintracciata dal Site, il sito che analizza le comunicazioni jihadiste. Il commento in studio, nel corso del notiziario, di Marco Pezzoni (Centro Studi Politiche Internazionali).