Po in crescita: cittadini preoccupati

Il maltempo fa crescere l’apprensione tra i cittadini del cremonese, in particolare nelle zone di golena. A spaventare maggiormente è il pericolo d’esondazione del Po, seppur la situazione per il momento sembri sotto controllo. Si esprimono così gli abitanti di Stagno Lombardo. Il ricordo delle piene del 2000 e del 2002 è ancora vivido, e le recenti piogge alimentano i timori, specialmente a causa della fallace o assente manutenzione degli argini e dei letti dei fiumi.