Caorso (PC): timori per la scuola di radioprotezione

Il Sindaco di Caorso, nel piacentino, Roberta Battaglia, esprime forti preoccupazioni per le sorti della scuola di radioprotezione sita nel territorio di Caorso che, da anni, opera per la formazione di personal...

Nucleare: riparte l’iter per il deposito nazionale

Si torna a parlare di deposito nucleare nazionale. La lista dei potenziali luoghi idonei è nelle mani del governo e sarà pubblicata, con ogni probabilità, dopo le amministrative.Il nuovo deposito dovrà dare una...

Cremona: ecologisti in marcia fra pozzi di gas

Corteo in marcia, striscioni e magliette che denunciano i veleni dei siti inquinati, delle discariche del Bresciano e i problemi legati agli stoccaggi e alle centrali del gas, innanzitutto a Bordolano. Di corsa...

Caorso (PC): “No al deposito di scorie”

Il sindaco di Caorso, nel piacentino, comune che ospita un impianto nucleare in dismissione, ha dichiarato l'assoluta indisponibilità del territorio (già sancita da due delibere bipartisan della Regione Emilia ...

Bordolano (Cr): centrale del gas verso il via libera

BORDOLANO (CR). La mattina del 25 settembre a Cremona in via Dante, nella sede del settore Ambiente dell’amministrazione provinciale, inizierà una delle conferenze dei servizi più attese, per alcuni, e più temu...

Caorso: Sogin e la farsa del deposito nazionale

Caorso (Pc). Mentre ancora resta segreto il luogo in cui sarà localizzato il deposito nazionale nucleare italiano e viene negata ogni forma di trasparenza, la Sogin ha avviato una campagna propagandistica sia i...