I carabinieri di Breno (Brescia) hanno identificato e denunciato due persone, padre e figlio, entrambi allevatori, per aver ucciso un cane a bastonate e colpi di pietra. La vicenda – che risalirebbe allo scorso 18 luglio – era stata documentata da una serie di immagini scattate da un escursionista e pubblicate da un quotidiano locale. L’episodio è avvenuto in Vallecamonica, nel bresciano. I carabinieri hanno quindi denunciato per uccisione di animali un 80enne di Breno (Brescia) e il figlio 49enne e hanno ricordato che la pena prevista per questo reato è fino a mesi 18.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata