I “florigami” di Antonio Mori

Condividiamo con voi i segreti della Rubrica “Angolo della Ricerca”. In questa puntata il Maestro Antonio Mori ci svela come creare dei fiori di carta meravigliosi da colori unici: i “Florigami”. Dopo tre anni di pausa, Anto nioMori decide di sperimentare di nuovo la sua abilità di creazione di origami. Ancora una volta  riesce a creare forme, colori, fiori, trasparenze e strutture. La ricerca dei materiali è sempre preziosa: ci sono tantissimi tipi di carta e solo alcune di queste si prestano per le lavorazioni di fiori. Quando si parla di fiori, il colore è importantissimo, grazie alle sue sfumature si possono creare fiori unici.  Importantissima è la carta: quella scelta da Antonio Mori  una  carta bianca giapponese che non ha nessun colore, utilizzata per fare i ventagli delle gheisce. Per ottenere il colore la si imbeve di una sostanza alcolica e al massimo del picco di evaporazione viene immessa nella piega della carta una piccola goccia di colore che si diffonde in tutto il foglio. Tamponi e talco donano poi il tocco finale: lucidità e trasparenza! Così impareremo a realizzare da un semplice quadrato … un giglio e da un pentagono,  una stella a 36 lati come il fiore della passiflora.. Una tecnica unica e made by Antonio Mori.

Tutte le rubriche di Antonio Mori le potete trovare sul nostro canale youtube.