New entry d’eccezione nel calendario internazionale di salto ostacoli della scorsa stagione, Jumping Parma è pronto per la sua edizione numero due. Forte del successo del 2013 Alessia Rossi Crespo, ideatrice di Jumping Parma, propone un evento ancor più ricco e interessante. Un mix tra sport e mondanità che dal 20 al 23 novembre avrà ancora come cornice il Palacassa all’interno delle Fiere di Parma. L’evento, considerato uno dei concorsi ippici di salto ostacoli internazionali indoor più importanti in Italia, con al via oltre 200 cavalieri provenienti da tutto il mondo e 400 cavalli. In palio un montepremi complessivo di oltre 160 mila euro e ventuno categorie.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata