Ambiente: l’America Latina cresce, ma il costo per le emissioni è tropppo alto

Brasile, Argentina e altri Paesi sudamericani sono cresciuti, negli ultimi 10 anni, con ritmi molto alti, simili a quelli cinesi. Ma la crescita economica di questi paesi latinaomericani potrebbe avere forti ripercussioni sul clima del pianeta, se non fosse accompagnata da politiche ambientali sostenibili. La regione, infatti, presenta dati preoccupanti sull’aumento di emissioni proveche provengono dai processi di crescita industriale e dalla deforestazione. Per questo è di primaria importanza che l’America Latina si diriga verso modelli di economia verde che siano compatibili con la conservazione del patrimonio naturale della zona. La regione, infatti, è ancora soggetta a disastri ambientali dovuti ai modelli di crescita estrattivi, come in Messico con il fracking o in Colombia, Venezuela e Cile, dove il settore delle miniere è ancora poco regolato.