In questa nuova puntata di Laboratorio Salute sotto i riflettori una nuova modalità per misurare, in un minuto, i più importanti parametri della salute delle persone.

Grazie alla presenza in studio della dott.ssa Elena Rizzi, omeopata specializzata nell’utilizzo dei Fiori di Bach e dei Sali di Schüssler e che da oltre vent’anni si occupa principalmente di alimentazione naturale, conosceremo lo Scanner Bionic, uno strumento che valuta quantitativamente 39 parametri, tra cui gli amminoacidi o i metalli pesanti attraverso la misurazione dell onde magnetiche delle nostre cellule e degli organi nel campo di nano e micro-Gauss.

Dal confronto successivo con altri valori e misurazioni del paziente, grazie a uno speciale software vengono messe in evidenza deviazioni o squilibri che permettono di acquisire Informazioni prezione per il malato e, grazie al loro prezioso apporto informativo, sostengono e integrano la diagnosi clinica. La dott.ssa Rizzi spiegherà anche i benefici dell’alfa-lattoalbumina, che è una sieroproteina del latte.

Con Valeria Boari, esperta di floriterapia e di creazione di acque vibrazionali, oltre che della ricerca di nuove applicazione della frequenza vibrazionale anche attraverso l’utilizzo del suono e del colore, conosceremo il set di rimedi floreali e il set di Acque Alchemiche Gocce di Luce.

Con Mariantonia Lusenti, terapista della riabilitazione del Centro Cla Cla per un’Educazione alla Salute, conosceremo, in questo campo, il metodo Bodyliving, utilizzato nei progetti per la prevenzione e il mantenimento della salute nei contesti scolastici e in quelli lavorativi. Con lei, la cofondatrice del centro ClaCla, Rosarita Mannina, avvocato, esperta in tecniche di risoluzione alternative dei conflitti, appassionata allo sviluppo dei potenziali umani.

2 Risposte

  1. michela

    Buongiorno sarei interessata al servizio di elena rizzi in questa puntata del 26 febbraio :Scanner Bionic, Bodyliving e acque vibrazionali a Laboratorio Salute. Ma non riesco a trovare il video, grazie per l’aiuto
    michela

    Rispondi
    • News
      News

      Salve ci scusiamo per il ritardo, abbiamo provveduto a sistemare l’articolo ed a caricare il video.
      Cordiali saluti dalla redazione

      Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata