Hanno ancora gli occhi semichiusi e si contendono il latte materno. Sono i teneri cinque leoncini partoriti dalla leonessa Queen, a Multan, in Pakistan. In molti sono arrivati per vederli da vicino e scattargli qualche foto, ma non sono un’attrazione dello zoo. Sono i cuccioli di Fazal Abbas Mahi, che nella sua villa in centro città ha un totale di nove leoni. Fazal si dice un grande amante degli animali fin da piccolo. Ha cavalli, pavoni, gatti e si è fatto fare un permesso speciale per avere in casa anche i leoni come se fossero animali domestici, che tiene però separati in una piccola dépandance costruita in giardino. “Ho preso un leone nel 2006 – racconta – poi nel 2011 una giovane leonessa che nel 2014 ha partorito i primi cuccioli, ma purtroppo sono morti dopo pochi giorni. La seconda volta ha dato alla luce due leoncini, che sono qui con noi e hanno nove mesi, e ora al terzo parto altri cinque”. Un amico di Fazal conferma scherzandoci su la sua passione per gli animali: “Il suo legame con gli animali è quasi più forte di quello con gli umani. Lui tollera un animale, ma anche un uomo come me”.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata