L’origine degli organogeni nell’Angolo della Ricerca

In questa nuova puntata della trasmissione “L’angolo della ricerca”, Antonio Mori ci parla di quegli oggetti, di quelle sostanze spesso usate dalle donne ma anche dagli uomini, che ci dà la natura e che fanno parte del regno animale: gli organogeni. Dal punto di vista scientifico spiegherà la loro causa, la loro origine, il perché di determinate forme e di determinate sostanze. Si parlerà di avorio e di perle, il massimo degli organogeni. La perla è un piccolo granello di sabbia che entra nell’ostrica provocando un dolore atroce nella conchiglia. L’ostrica secerne così una sostanza, l’aragonite, che si deposita su questo granello e cerca di avvolgerlo e renderlo liscio, perché così non fa più male.