Pian del Voglio (Bo). La polizia stradale di Pian del Voglio, in provincia di Bologna, ha intercettato due carichi di agnelli, destinati alla macellazione e trasportati in modo irregolare. I due trasportatori, un italiano e uno straniero, sono stati intercettati in autostrada nel tratto tra Sasso Marconi e Pian del Voglio: durante il controllo un agnello è stato trovato morto e saranno fatti accertamenti per risalire alle cause del decesso. Gli altri 1.595 esemplari vivi, invece, sono stati posti sotto il vincolo sanitario dall’Asl (Azienda sanitaria locale). Per i due trasportatori sono scattate sanzioni per oltre 9.000 euro, visto che sono state riscontrate otto violazioni al decreto sul trasporto degli Animali. I controlli della Polstrada, spiega una nota della Questura, sono svolti da personale altamente specializzato nelle normative sul trasporto di animali vivi in collaborazione con la Asl e in questi giorni che precedono la Pasqua i servizi vengono intensificati. Proseguiranno, infatti, anche in settimana. Ieri, intanto, sull’autostrada per Padova, gli agenti della polizia stradale hanno individuato 22 cuccioli di cane nel bagagliaio di un’auto in arrivo dalla Calabria. Nel pomeriggio di sabato, come se non bastasse, a Parma è stato sventato un trasporto illecito di animali: 12 cuccioli di diverse razze viaggiavano a bordo di un autocarro privo delle autorizzazioni, fermato in autostrada.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata