E’ stata denominata #SalviamolaForestale la petizione lanciata sulla piattaforma on-line Change.org per chiedere che non venga cancellata la storia bicentenaria del Corpo Forestale dello Stato che svolge un servizio importante per la tutela dell’ambiente e per il benessere degli animali. Questa campagna, che rimane apartitica, è sostenuta da associazioni, gruppi, movimenti, sindacati, personalità pubbliche ed Enti. La proposta è di accorpare le Polizie Provinciali ed i Corpi Forestali delle Regioni e Province a Statuto Speciale (che attualmente sono alle dipendenze dei rispettivi Enti locali) all’interno del Corpo Forestale dello Stato (che attualmente è sotto organico con 7615 unità). Si otterrebbe così un unico Corpo Forestale presente in tutta la nazione e finalmente con un organico idoneo a svolgere i propri compiti istituzionali. La lettera, indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri Matteo Renzi, invita a rivedere il Disegno di legge “Riorganizzazione delle Amministrazioni pubbliche” (Atto Senato n. 1577) nel quale è  previsto lo scioglimento del Corpo Forestale dello Stato ed il passaggio (poco chiaro e tutto da stabilire) in altra Forza di Polizia. Ad oggi, hanno già sottoscritto la petizione oltre 50.500 persone ma servono ancora più di 24 mila firme.

Ecco il link al quale è possibile accedere per firmare la petizione: https://www.change.org/p/no-alla-soppressione-del-corpo-forestale-dello-stato

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata